Lattuga da taglio

Le lattughe da taglio dette anche Lattughino devono il proprio nome al fatto che non hanno un cuore e le foglie, sempre divaricate e tenere, possono essere tagliate anche tre volte durante il ciclo vegetativo perché si riformano rapidamente.

lattuga quercia verde

 

Foglia di quercia verde
Di provenienza nord europea, la foglia di quercia è così chiamata dalla tipica forma delle sue foglie croccanti e dal delicato gusto di noce, che ricordano appunto quelle della quercia.

 

lattuga quercia rossa

 

Foglia di quercia rossa
Dal cespo di colore che va dal rosso intenso al rosso tenue e fogliame molto frastagliato e allungato dal sapore leggermente dolciastro, la lattuga foglia di quercia rossa si consuma preferibilmente cruda in insalata. La particolare forma delle foglie che ricordano quelle della quercia la rendono particolarmente adatta alla guarnizione di piatti a base di carne o pesce.

 

lattughno rosso

 

 

Lattughino rosso
Il lattughino rosso ha una foglia tenera ed allungata con le punte di un rosso intenso e dal sapore molto delicato leggermente zuccherino.

 

 

lattughino biondo

 

Lattughino biondo
Dalle belle foglioline frastagliate, saporite e croccanti, Il lattughino biondo presenta un sapore  delicato e zuccherino.

 

 

lollp

 

Lollo
Genericamente si identificano con la denominazione di Lollo diverse varietà di lattughe verdi, rosse e rosa, caratterizzate dalla piccola dimensione del cespo e dalla forma frastagliata delle foglie dal leggero gusto amarostico. Consumate in insalata vengono preferibilmente condite con il limone in quanto l’aceto ne lacera le tenere foglioline.