Ricetta Insalata Caesar

Ricetta Insalata Caesar
Nel lontano 1924 la cittadina messicana di Tijuana, al confine con la contea statunitense di San Diego, divenne la località preferita per tutti quei cittadini americani che volevano aggirare le limitazioni al consumo di alcolici introdotte dalle leggi sul proibizionismo. Ben presto dunque alcuni ristoratori californiani trasferirono da quelle parti la loro attività, tra questi vi era anche lo chef italo-americano Cesare Cardini, che, vuole la leggenda, rimasto a corto di provviste nella cucina del suo locale, creò per una comitiva di attori Hollywoodiani, la celebre insalata che porta il suo nome, improvvisando la preparazione con i pochi ingredienti rimasti a sua disposizione e amalgamando sapientemente sapori tipicamente italiani con quelli americani, dando così vita, ad uno tra piatti internazionali maggiormente apprezzati e noti del mondo. L’Insalata Caesar nella sua ricetta classica, e dunque esclusivamente vegetariana, è un piatto fresco, leggero e croccante e di semplice e veloce preparazione.
Autore:
Tipo di Insalata: Insalate vegetali
Porzioni: 4
Tempo preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo Totale: 
Ingredienti
  • 4 cespi medi Insalata romana
  • un filone di Pane bianco raffermo
  • 4 Uova fresche
  • 4 spicchi Aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • salsa Worcestershire (poche gocce)
  • 2 Limoni: 2
  • Parmigiano Reggiano
  • Sale
  • Pepe nero
Istruzioni
  1. Come prima cosa selezionate dai cespi di lattuga romana solo le foglie più interne e di conseguenza più tenere, lavatele sotto acqua corrente e asciugatele avendo cura di non spezzarle.
  2. Tagliate il pane raffermo prima a fette alte un centimetro, eliminatene poi la crosta ed in ultimo tagliate le fette a cubetti. Fate tostare a fuoco medio, i pezzettini di pane in una padella con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio frullato.
  3. A questo punto disponete nei piatti le foglie di lattuga con sopra ed intorno i crostini di pane, ed adagiate delicatamente sui letti così predisposti un uovo per parte che avrete fatto cuocere, immediatamente prima, in acqua bollente per non più di un minuto.
  4. Condite il tutto con un filo di olio extravergine di oliva, poche gocce di salsa Worcestershire, il succo di limone, un pizzico di sale ed uno di pepe nero e cospargete di scaglie di Parmiggiano Reggiano.
Note
Dal 1924 ad oggi l’insalata Caesar ha subito alcune varianti alla ricetta classica, la prima di tutte consiste nel frullare l’uovo bollito insieme alla salsa Worcestershire, il succo di limone, lo spicchio d’aglio, il sale e il pepe ed unendo poco alla volta l’olio extravergine di oliva, fino ad ottenere una salsa densa simile alla maionese da versare poi sui restanti ingredienti che possono essere ulteriormente arricchiti aggiungendo ad esempio delle strisce di pancetta rosolate in padella, piuttosto che dei filetti di petto di pollo grigliato o fritto, o ancora funghi trifolati, gamberi, acciughe e tranci di aragosta.