Ricetta Insalata di gamberi

Insalata di gamberi
Facile da preparare e dai colori vivaci, l’insalata di Gamberi è una pietanza perfetta sia come uno sfizioso antipasto nei menù a base di pesce, oppure come una gustosa e fresca seconda portata. Come per tutte le pietanze, la bontà degli ingredienti è propedeutica alla buona riuscita del piatto oltre che alla tutela della salute, facciamo quindi un po’ di attenzione nel riempire la nostra busta della spesa. Se decidiamo di utilizzare prodotti freschi, acquistiamo possibilmente i gamberi il giorno stesso in cui intendiamo cucinarli, perché come tutti i crostacei hanno carni che deperiscono rapidamente. Controllate che non emanino odore di ammoniaca al posto del caratteristico e delicato aroma marino, e che la polpa sia soda ed elastica al tatto, con il colore del carapace uniforme e privo di macchie scure e bordi giallognoli. Medesima accortezza bisogna avere anche nell’acquistare prodotti congelati, verificando che non vi siano state interruzioni nella cosiddetta catena del freddo, riconoscibili dalla presenza di brina sulle confezioni, se non addirittura di ghiaccio sciolto o con il contenuto in un sol blocco. Sotto il profilo proteico e nutrizionale i gamberi, come del resto tutti i crostacei e i molluschi, a parità di composizione in acidi grassi e Omega 3 del pesce contengono invece pochissimi grassi, appena l’1-2% in 100 grammi di polpa. Ecco la ricetta per preparare un’insalata di gamberetti in modo veloce e semplice.
Autore:
Tipo di Insalata: Insalate di pesce
Ingredienti
  • 400 gr. Gamberetti
  • 300 gr. Rucola
  • 200 gr. Fagioli di Spagna già cotti
  • 300 gr. Pomodori Pachino
  • 1 spicchio Aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • Aceto balsamico
  • sale
Istruzioni
  1. Fate cuocere i gamberi per circa dieci in un pentola con acqua bollente e sale, dopodiché lasciateli raffreddare e sgusciateli accuratamente eliminandone il carapace e tirando via l’intestino, ossia quella strisciolina nera presente sul dorso dei crostacei.
  2. Lavate ed asciugate accuratamente la rucola, fate la stessa cosa con i pomodorini tagliandoli poi in quattro od otto parti, a seconda della grandezza.
  3. Trasferite i gamberi e tutti gli altri ingredienti in una ciotola, unite i fagioli sgocciolati del liquido di governo, condite con olio, aceto balsamico, sale e pepe nero macinato al momento e lo spicchio d’aglio triturato finemente, e mescolate con cura.
  4. Lasciate insaporire e fate riposare in frigo.
Note
Servite guarnendo il piatto da portata con foglie di prezzemolo.